Serie A: La Meccanica Nova domani riceve alle 18.00 Battipaglia

2° Giornata di Round of Challenges in Gu2sto Cup, in campo al PalaVigarano


Il punto della situazione
La partita di Broni poteva essere quella che cambia le sorti di un campionato, ma purtroppo la Meccanica Nova, pur lottando per tutti i quaranta minuti non è riuscita a dare la zampata vincente uscendo sconfitta dal PalaVerde 66-63 e consegnando cosi la salvezza matematica alla squadra pavese.

Ora il discorso playout è limitato a sole tre formazioni, Torino e Vigarano, con Battipaglia più staccata e già certa del decimo posto in classifica. Il destino della Meccanica Nova non passa però più solo dalle proprie mani, ma anche da quello che farà la squadra piemontese nelle prossime gare. La Fixi Piramis è attesa domani sul campo di Broni, una vittoria esterna del gruppo di Riga, metterebbe una seria ipoteca sulla salvezza, perchè le giovani di Andreoli avranno poi la corazzata Famila Schio nel successivo turno, prima dello scontro diretto proprio con Torino.

Inutile fare troppi calcoli, in una stagione condizionata da infortuni pesanti (come quello che ha privato le biancorosse per tutta la stagione della propria giocatrice di maggior talento, Armstrong. O quello che ha messo ko per oltre 50 giorni Emilia Bove). Senza dimenticare la partenza inaspettata di Karlie Samuelson, ulteriori risorse offensive in meno, dopo che il club si era pazientemente attivato per trovare Tina Trebec, il cui ottimo inserimento ha dato una grossa mano.

Battipaglia sulla strada Meccanica Nova, con l’ipotesi concreta di un playout proprio con la formazione campana, al meglio delle 5 partite con la formula (2-2-1) per difendere la permanenza diretta in Serie A1, ed evitare le ulteriori insidie di uno spareggio con la terza classificata della Serie A2.

Intanto si guarda all’oggi. L’infermeria segnala solo un forte stato febbrile per la regista Silvia Nativi (play, 2002) ai box con l’influenza. In settimana la squadra ha lavorato come sempre forte, con rinnovata energia, e una vittoria darebbe morale ulteriore e forza di spirito per questo finale di stagione, da afforntare comunque a testa alta.

Game Note
Ex della gara: Nessuna

Arbitrano
Dori Giacomo di Mirano (Ve), Forni Maria Giulia di Cervia (Ra) e Lanciotti Valeria di Porto San Giorgio (Fm)

Questo il programma della 02° Giornata – Round of Challenges:
Gesam Gas Lucca – Fila San Martino – Dom 11/03 ore 18.00 – PalaTagliate
Passalacqua Ragusa – Saces Maepi Napoli – Dom 11/03 ore 18.00 – PalaMinardi
Famila Wuber Schio – Umana Reyer Venezia – Dom 11/03 ore 18.00 – PalaRomare
Pall. Femm. Broni 93 – Fixi Piramis Torino – Dom 11/03 ore 18.00 – PalaVerde
Meccanica Nova Vigarano – Treofan Battipaglia – Dom 11/03 ore 18.00 – PalaVigarano

La formazione avversaria
La squadra campana è tra le formazioni più giovani del campionato, ma presenta diversi elementi interessanti sia nell’immediato che in prospettiva futura, è squadra che punta il proprio focus sulla linea verde e sarà protagonista in tutte le categorie giovanili nelle prossime Finali Nazionali 2018.

IN PANCHINA: Bochicchio Vincenzo  MEDIE di SQUADRA – Punti segnati: 60,1  Valutazione: 51,3

ATTUALE POSIZIONE IN CLASSIFICA: 10° con 2 punti (Bilancio 1v-18p, ultime cinque gare: 0v-5p)

TOP PLAYER: Jori Davis (grd, 1989) è per esperienza e talento la prima punta della squadra campana con 17,5pt di media e il 46% al tiro. In crescita anche la coppia Olbis Andrè Futo (ala/pivot, 1998) che passa con 10,3pt di poco la doppia cifra e Marida Orazzo (grd, 1994) con 8,7pt e una maggiore incisività in attacco.

Game Time
Si gioca Domenica 11 Marzo 2018 alle ore 18.00 al PalaVigarano

Media Partner
NetCasting su LegaBasket Femminile a partire dalle ore 18.00. Diretta Streaming sul canale LBF Tv

Prossimo Turno
3° Fase Orologio – Domenica 18 Marzo 2018 ore 18.00 vs. Famila Wuber Schio