L’estate corre veloce proprio come dovrà fare la Pallacanestro Vigarano pronta in settembre ad iniziare il suo quinto campionato consecutivo nella massima serie, il quarto che la vede abbinata al marchio Meccanica Nova, in Serie A1.

Il presidente Marco Gavioli, il vice Emanuele Mattarelli ed i vertici del club sono pienamente al lavoro per mantenere la sostenibilità del progetto: un percorso non semplice che anno dopo anno si muove tra le insidie sportive di un campionato fortemente competitivo spesso in un numero limitato di squadre e le insidie di natura economica, nel rispetto degli impegni presi, con sempre nuova linfa al progetto.

La struttura di gestione sportiva non è cambiata dal recente passato, una continuità invidiabile che vede sempre Ennio Zazzaroni quale Direttore Generale in casa rossonera a coordinare le operazioni nelle rispettive aree di lavoro.

La guida tecnica della prima squadra è stata confermata a coach Luca Andreoli, che pur giovane ha dimostrato nelle ultime stagioni sempre grande impegno; si è prodigato anche nelle difficoltà con entusiasmo ed energia, lavorando in prospettiva, per ritagliare spazi sempre maggiorni alle giovani.

Lo staff che lo accompagnerà non avrà particolari variazioni con gli assistenti Massimo Annunziata e Marco Castaldi che inizieranno una nuova stagione alternandosi tra Serie A e campionati giovanili in Basket Academy Mirabello, società satellite per l’attività del vivaio, così come l’esperienza di Fabrizio Frabetti resta un valore aggiunto di confronto tecnico.

La preparazione atletica della squadra è con soddisfazione nelle mani del referente Giulio Grossi e dei ragazzi della Fitness Light Mirabello, che oltre a occuparsi della parte fisica e sala pesi, come per il finire della scorsa stagione, amplierà il proprio ruolo nel comparto fisioterapico e nelle quotidiane attività di supporto al lavoro in campo. Il tutto con il responsabile medico Dr. Luigi Giordano a coordinare i programmi di recupero, terapie ed indagini strumentali in Serie A.

La collaudata struttura di lavoro continuerà ad avvalersi di tanti collaboratori ormai veterani all’interno del club che garantiscono il corretto svolgimento di ogni appuntamento, sia questo casalingo o lontano dal PalaVigarano, quando scende in campo la Meccanic Nova.

Proprio la presenza e la vicinanza di Meccanica Nova S.p.a, con l’Ing. Carlo Novarese e sua moglie Mariolina, sono una pietra importantissima e imprescindibile per l’attività. L’importante azienda di Zola Predosa ha rinnovato entusiasmo e sostegno alla squadra e al movimento pallacanestro ancora una volta, iniziando la 14° stagione in campo nel basket rosa, sicuramente un ruolo da assoluta veterata tra le sponsorizzazioni sportive.

In questi giorni lo staff tecnico sta completando le ultime caselle e posizioni del roster, con il nucleo di lavoro ormai delineato, ma soprattutto sono in corso i primi incontri di programmazione, con gli obiettivi individuali e di squadra da provare a raggiungere nella stagione 2018/2019.

L’attività di lavoro individuale sarà potenziata e in tal senso sono stati compiuti diversi acquisti di materiale tecnico specifico per lo sviluppo delle cosidette “skills”. Contemporaneamente un efficiente sistema di monitoraggio cardiaco e dell’andamento degli allenamento sarà presto implementato a supporto della qualità e del miglioramento delle prestazioni e della prevenzione.

Definito anche il programma del precampionato Nova, con sei gare amichevoli ad introdurre la squadra settimana dopo settimana in step di lavoro, fino a portare il team in campo all’Opening Day di Torino, il 6/7 Ottobre, quando inizierà l’88° Campionato di Serie A.